Damianu e Gosamu (Sa prima essia)

32.00

“Sa Prima Essia” Gosamu e Damianu

(Piastrelle Ceramica artistica con rivestimento polimerico di ottima qualità con  Stampa Sublimatica numerate e autenticate cm.20×15)
Damianu e Gosamu partecipano con le loro maschere di issohadore e mamuthone alla festa di Sant’Antonio Abate che arriva poco dopo le feste natalizie e anticipa il Carnevale e i riti pasquali e della Settimana Santa. Le manifestazioni dedicate a Santo Antonio sono legate al fuoco e ai falò in un connubio tra sacro e profano. La notte tra il 16 e il 17 gennaio grandi falò illuminano la notte di tanti comuni sardi, i cittadini si ritrovano nella piazza principale per rinnovare un’antica tradizione.
Sant’Antonio è chiamato il Santo del Fuoco ed è il protettore degli animali, per questo è venerato degli agricoltori e dei pastori che lo ricordano il 17 gennaio nel giorno della sua morte. La festa segna anche l’inizio del Carnevale (soprattutto in Barbagia), e negli stessi giorni si tiene sa prima essia ossia la prima uscita delle caratteristiche maschere tradizionali del Carnevale sardo.

Disponibilità: 2 disponibili

Dimensioni 20 × 20 × 0.5 cm
Shopping Cart