Nodidesas Tattarinas

180.00

Nodidesas Tattarinas

(Collezione acquerelli-pezzo unico-dipinto di carta fine art grana fine 300 gr. incorniciato)

Le donne con le anfore d’acqua posate sulla testa, mantengono costantemente un armonioso portamento, il quale è senza indugio una chiara ed efficace narrazione della grande dignità e grazia che le distingue.
La brocca è legata alla donna a cui spetta nella società sarda tradizionale la mansione dell’approvvigionamento dell’acqua, un compito ambivalente, ma in genere gravoso anche perché esso è cura essenziale e quotidiana.
Qui la brocca viene usata per il trasporto e la conservazione dell’acqua, con la specifica funzione di purificarla e di mantenerla o renderla fresca, grazie a uno scambio di ioni tra la parete argillosa del vaso e contenuto e alla permeabilità del medesimo.
Alle spalle delle donne Sassari con il suo simbolo più rappresentativo la Fontana di Rosello realizzata in stile tardo-rinascimentale ad opera di maestranze genovesi tra il 1603 e il 1606 con in cima la statua equestre di S. Gavino.
Sorta sopra l’antica fonte di Guruseleda era un punto di riferimento per i viaggiatori, usata dalle donne per l’approvvigionamento dell’acqua e il bucato.
Collocata al centro della valle del Rosello ancora oggi è, nel suo genere, un monumento unico in tutta la Sardegna.

Disponibilità: 1 disponibili

Categoria: Tag:
Peso 0.900 kg
Dimensioni 38 × 33 × 2.3 cm
Shopping Cart